Annunciare Aiuto per le vacanzeDonare

Genitori soli

Vacanze per genitori single

Le madri e i padri single non solo devono affrontare una vita quotidiana estremamente impegnativa, ma sono anche esposti a un maggiore rischio di povertà. Per motivi finanziari, le vacanze sono spesso fuori questione per le famiglie monoparentali. Grazie all’Aiuto per le vacanze Reka, essi possono godersi una vacanza per 200 franchi. Inoltre, durante le vacanze estive e autunnali, offriamo ai genitori single i programmi speciali «Mama plus!» e «Settimane padre-figlio».
benachteiligte Kinder

Aiuto per le vacanze per genitori single

Ogni anno Reka permette a 1000 famiglie di trascorrere una settimana di vacanza per 200 franchi. Le vacanze si svolgono in un villaggio di vacanze Reka, in un appartamento di vacanze Reka o in un ostello della gioventù in Svizzera. Reka copre le spese di affitto, nonché il viaggio di andata e ritorno con i mezzi pubblici. Presso l’ostello della gioventù, è coperto il soggiorno in camera familiare con mezza pensione. Ulteriori informazioni si trovano qui sotto e nell’opuscolo Reka-Aiuto per le vacanze.
Iscriversi ora

«Mama plus!»


«Mama plus!» per madri soli con bambini tra i tre e i dodici anni permette momenti di scambio e relax, mentre i bambini sono seguiti professionalmente. Tre eventi in tre mattine, una serata femminile e una gita di un giorno fanno parte della settimana speciale.
Attualmente queste settimane programmatiche hanno luogo soltanto in lingua tedesca.
Praekere Lebensverhaeltnisse
benachteiligte Kinder

«Settimana padre-figlio»

Il programma per padri soli con figli di età compresa tra i 2 e i 18 anni è pensato per consentire a padri separati o divorziati e ai loro figli di scambiare esperienze. Durante la «Settimana padre-figlio» viene dedicato molto tempo alle avventure comuni con i bambini. Un collaboratore specializzato supporta il gruppo nell’organizzazione delle vacanze.
Queste settimane programmatiche hanno luogo soltanto in lingua tedesca.

Aiuto per le vacanze per genitori single: iscriversi ora

Desidera iscriversi all’Aiuto per le vacanze? Scarichi il formulario di richiesta e ce lo invii compilato per posta, insieme ai documenti necessari: scarichi il formulario di richiesta.

Chi può iscriversi?

I seguenti requisiti devono essere soddisfatti prima di potersi iscrivere:
  • Ha almeno un figlio di età inferiore ai 16 anni.
  • È un cittadino svizzero o è in possesso di un permesso C (residenza). È residente in Svizzera o nel Liechtenstein.
  • Nell’ultimo anno non ha trascorso alcuna vacanza con l’Aiuto per le vacanze Reka.
  • Il reddito familiare annuo (compresi gli as-segni per i figli e gli alimenti) non può supe-rare i 60 000 franchi per una famiglia con due genitori o i 50 000 franchi per una fami-glia monoparentale. A partire dal secondo figlio, l’importo aumenta di 5000 franchi per ogni figlio.
  • Anche la sostanza viene considerata. Tutti i redditi e i beni devono essere documenta-ti.
Le offerte di aiuto per le vacanze non si appli-cano alle persone in formazione e alle famiglie con un reddito non dimostrabile. Su richiesta è possibile la partecipazione per lavoratori indi-pendenti senza dipendenti. Non sussiste alcun diritto legale alle prestazioni Reka.
Quando posso iscrivermi?
Da ottobre di ogni anno per l’anno successivo. Si raccomanda un’iscrizione anticipata. La domanda deve pervenire almeno tre settimane prima della data della vacanza desiderata.
Dove posso andare in vacanza?
Nei villaggi turistici Reka e negli appartamenti vacanze Reka e negli ostelli della gioventù in Svizzera adatti alle famiglie.
Quali documenti devo presentare?
Lavoratori attivi/pensionati:
  • dichiarazione dei redditi corren-ti/dichiarazione fiscale corrente
  • certificati degli stipendi
  • prova dei contributi di mantenimento ricevuti o versati
I beneficiari dell’assistenza sociale:
  • scheda di bilancio attuale o conferma del sostegno dei servizi sociali
Destinatari di prestazioni complementari:
  • calcolo delle prestazioni complementari
Possono essere prese in considerazione tutte le iscrizioni?
Ogni anno vengono assegnate alle famiglie un totale di 1000 settimane di vacanza. Chi soddisfa tutti i criteri di partecipazione ha buone possibilità di vincere una settimana di vacanza al prezzo solidale di 200 franchi.
Quanto tempo ci vuole per esaminare la domanda?
Fino a tre settimane. In caso di domande sulla richiesta, ci metteremo in contatto con lei.
Mi sono registrato per una vacanza di 200 franchi. Quando riceverò i biglietti del treno e dell’autobus per il viaggio?
I biglietti per il viaggio di andata e ritorno vi saranno consegnati una settimana prima dell’inizio del viaggio, a condizione che la fattura sia stata pagata.
Vorrei viaggiare in auto. La vacanza aiuta a coprire i costi?
No, l’aiuto per le vacanze non copre le spese di viaggio in auto. Anche le spese di parcheggio sono a suo carico. Il viaggio di andata e ritorno con i mezzi pubblici, invece, è coperto dall’aiuto per le vacanze.
Possiamo portare con noi il nostro cane?
È possibile portare il cane con sé solo se i cani sono ammessi nell’appartamento prenotato. Ciò è indicato nel contratto di locazione. I costi sono a sue spese.
Cosa devo fare se non posso andare in vacanza?
La preghiamo di informarci il più presto possibile chiamando il numero 031 329 66 80. Se ha bisogno di cancellare il suo soggiorno il giorno di arrivo, la preghiamo di contattare direttamente il villaggio di vacanza.
Cosa devo fare se arrivo al villaggio turistico la sera (dopo le ore 17)?
Informare i gestori del villaggio di vacanza. Riceverà le informazioni necessarie.

Offerte di vacanze per i genitori soli: iscriversi ora

Le madri e i padri single non solo devono affrontare una vita quotidiana estremamente impegnativa, ma sono anche esposti a un maggiore rischio di povertà. Con «Mama plus!» e le Annunciarsi per «Settimana padre-figlio!» durante le vacanze estive e autunnali offriamo loro programmi nel villaggio turistico Reka, che si adattano alle loro esigenze. Poiché i genitori single non solo raggiungono i loro limiti economici, ma spesso non hanno più tempo ed energie, queste settimane si concentrano sul fatto che i partecipanti trovino il tempo per sé stessi e tra di loro.
Le offerte di aiuto per le vacanze non si appli-cano alle persone in formazione e alle famiglie con un reddito non dimostrabile. Su richiesta è possibile la partecipazione per lavoratori indi-pendenti senza dipendenti. Non sussiste alcun diritto legale alle prestazioni Reka.

Chi ha il diritto di iscriversi?

Oltre alle condizioni generali di partecipazione, queste offerte sono rivolte ai genitori soli con figli che sono disposti a partecipare al programma per le madri/padri.
Il bando di gara indica che una settimana costa tra i 200 e i 600 franchi. Come viene determinato il prezzo?
I partecipanti con un reddito a livello di sussistenza pagano il prezzo minimo di 200 franchi. Le madri e i padri con un reddito più elevato contribuiscono fino a 600 franchi a seconda delle loro possibilità. Saremo lieti di consigliarla.
Cosa è incluso nel prezzo?
L’affitto dell’appartamento di vacanza comprensivo di pulizia finale, tassa di soggiorno, programma madri/padre e la cura dei piccoli, da due a tre pasti secondo l’offerta. Tutti gli altri pasti e le bevande non sono inclusi.
Posso partecipare a una settimana speciale ogni anno?
È possibile richiedere l’aiuto per le vacanze ogni due anni.
Cosa posso fare se voglio essere libero durante le vacanze e non voglio partecipare a un programma fisso?
Si iscriva per ricevere l’aiuto per le vacanze che permette vacanze per 200 franchi. Con questa offerta potete progettare il vostro programma di vacanze individualmente.

Presentare una domanda

Il suo interlocutore

Kontakt Verena Buschle

Maryam Abulimiti Bumaliyamu

Consulente Aiuto per le vacanze
aiutovacanze@reka.ch+41 31 329 66 80